BRUXELLES - EUNIC lancia bando per progetti culturali in Libano

Destinato ad artisti under 35 che vivono nel Paese

  Il network degli istituti europei di cultura (EUNIC) ha lanciato un bando per progetti in Libano che promuovano i valori europei e scambi culturali fra l'Ue e il Paese dei cedri. L'annuncio è disponibile sul sito web della delegazione dell'Ue a Beirut (http://www.institutfrancaisliban.com/fre/Beyrouth/Arts-audiovi suel/Conferences-Debats-Ateliers/Appel-A-projets-EUNIC).



La rete EUNIC ha creato un fondo proprio per incoraggiare e sostenere i giovani artisti nel campo delle arti visive in Libano, dalla fotografia alla pittura e al disegno. Lo scopo è quello di dare una mano alla promozione delle creazioni artistiche locali tramite un piccolo finanziamento, senza per questo voler dare un tema specifico.



Il bando è destinato ad artisti laureati under 35, che vivono e lavorano in Libano. Gli interessati possono inviare la propria domanda entro il prossimo 28 febbraio e i risultati del concorso saranno annunciati entro la fine di marzo. EUNIC è la rete degli istituti di cultura dell'Unione europea. Nasce nel 2006 ed è nota per le sue iniziative nel campo della cooperazione. In Libano è presente dal 2011 per promuovere i valori europei e gli scambi culturali bilaterali, sempre con l'obiettivo di diffondere l'importanza del ruolo della cultura e di rafforzare il dialogo culturale e una cooperazione sostenibile nel mondo.

 

LEGGILA IN ESPERANTO

 

FONTE: ANSAmed




indietro