ARABIA SAUDITA – il primo studio legale gestito da una donna

Apre a Riad il primo studio privato di una donna avvocato. L'iniziativa è della giovane Bayan Alzahran, che insieme a tre compagne, è stata la prima donna saudita ad abilitarsi all'esercizio della professione forense. "La nostra attività non si limita a casi che riguardano le donne - ha spiegato la Alzahran alla tv al-Arabiya - Il sistema giuridico saudita tratta uomini e donne allo stesso modo e un avvocato ha il diritto di rappresentare gli uni e le altre. Il mio studio - ha proseguito - ha già preso in carico alcuni casi che riguardano tanto persone fisiche quanto aziende. La nostra iniziativa è stata resa possibile dal sostegno di re Abdallah e noi, come avvocati e come donne di questo paese, cerchiamo costantemente di progredire in ciò che è buono per le donne saudite.

 

LEGGILA IN ESPERANTO

 

FONTE: Repubblica.it




indietro