Pennsylvania - il Confilct Kitchen

la conoscenza reciproca aiuta a migliorare le relazioni...

 

si tratta del “Conflict Kitchen” un ristorante speciale situato a Pittsburgh, in Pennsylvania e la sua particolarità è quella di servire esclusivamente piatti di paesi politicamente in conflitto con gli USA. L’idea  è quella di stimolare il dibattito su paesi che in realtà la gran parte degli americani conoscono in modo molto superficiale e magari con qualche pregiudizio causato dai media e dalle discussioni dei politici.

 

L’immagine e la cucina del ristorante, a tema,vengono rinnovate periodicamente dopo qualche mese, offrendo  approfondimenti e stuzzicanti esempi della cultura di uno specifico Paese tra quelli per il momento in “cattive relazioni” con gli Stati Uniti: per ora quelli proposti sono Cuba, Afghanistan, Venezuela e Iran.  I pasti sono spesso incartati all’interno di contenitori che riportano ironicamente interviste di politici americani sulle relazioni internazionali.

 

Il progetto vuole dimostrare che una conoscenza reciproca più approfondita possa aiutare a migliorare le relazioni e promuovere la pace abolendo i pregiudizi tra i popoli e le culture.

 

LEGGILA IN ESPERANTO




indietro