Nobel per la Pace 2013

http://www.crwflags.com/fotw/images/i/int-opcw.gif

oggi, il comitato dei Nobel per la Pace di Oslo ha assegnato il premio all'OPCW Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche,(in italiano OPAC) un'organizzazione intergovernativa fondata nel 1997 con sede all'Aia  che collabora formalmente con l'ONU dal 2000.

 


Pur essendo poco in evidenza, l’Opac in questi giorni è sotto lo sguardo di tutti per il suo ruolo nella risoluzione della crisi in Siria, incaricata il 28 settembre scorso  da una risoluzione del Consiglio di sicurezza dell’Onu si sta impegnando per controllare lo smantellamento dell’arsenale chimico del regime di Bashar al Assad fino al 30 giugno 2014. Quella di ispezionare gli impianti di distruzione delle armi chimiche e verificare che le industrie di sostanze chimiche siano conformi ai divieti e alle regole stabilite nella Convenzione("proibire qualsiasi attività rivolta a sviluppo, produzione, acquisizione, detenzione, conservazione, trasferimento e uso di armi chimiche e dei materiali ad esse collegati") è la prinicipale funzione dell'OPAC che oggi, sotto la direzione generale del diplomatico turco Ahmet Uzumcu, è composta da 189 Stati membr e  vi lavorano circa 500 persone.

 

per ulteriori info clicca quì

 

articoli correlati




indietro