Un regalo di Natale inaspettato

Đ€ accaduto negli Stati Uniti, più precisamente a Iowa City una delle città con il clima invernale più rigido degli States. Una santa donna, dopo aver pagato la propria bolletta dell’acqua ha versato un’ingente somma all’ufficio tributi del municipio della città per coprire le bollette, che erano risultate scoperte, intestate a 17 famiglie in difficoltà che hanno così potuto continuare ad usufruire dell’aqua e del riscaldamento. L’autrice di questo generoso gesto ha chiesto di rimanere anonima evidenziando così la sua nobiltà d’animo.

Melissa Miller, l’impiegata dell’ufficio tributi ha commentato: “Non ho mai visto niente del genere” ha concluso Melissa Miller “la maggior parte dei miei colleghi è qui da molto più tempo di me, ma nessuno di loro ha mai assistito a niente del genere prima d’ora. E’ stato un gesto straordinario: questa signora voleva davvero aiutare, e in modo concreto, i propri concittadini che versano in gravi difficoltà economiche”.

Mentre Rick Fosse , il direttore dei lavori pubblici che ha provveduto subito a riattivare le 17 utenze, ha aggiunto: "Ciò che ha fatto questa signora è stato meraviglioso"... "e la tempistica è stata semplicemente perfetta. Queste famiglie tornano, così, ad avere l’acqua calda nel periodo più freddo dell’anno e, soprattutto, nel periodo natalizio”.




indietro