ITALIA – piccola paziente dona a ospedale la paghetta, riceve Premio Bontà

Aurora Maniero ha cinque anni e vive in provincia di Venezia. Paziente dell'onco-ematologia pediatrica di Padova, ha donato al reparto che l'ha in cura il salvadanaio dei propri risparmi...

 

Un gesto di altruismo che ha scosso e spinto molte altre persone a collaborare per migliorare, almeno un po', le cure per altri bambini. Per questo l'Arciconfraternita di Sant'Antonio di Padova ha deciso di consegnare alla piccola Aurora il "Premio della Bontà 2014".



"Aurora ci mostra come il sacrificio, anche piccolo, ma fatto con amore, del godersi qualche meritato dono per sè permette di contagiare il bene e far germogliare altri semi di bontà e azioni solidali - spiegano i promotori - Il gesto generoso di Aurora è testimonianza della forza dell'esempio della bontà, che attira e suscita imitazione soprattutto quando è spontanea e disinteressata".

 

Nel corso della cerimonia di consegna, che si svolgerà domani nella Basilica del Santo a Padova, saranno anche premiati i dodici vincitori del concorso "Premio della Bontà sant'Antonio di Padova" rivolto agli studenti di tutt'Italia. Tema di quest'anno: "Caro Papa, ti scrivo....". Alle scuole dei premiati sarà consegnata una borsa di studio per le attività dell'istituto.

 

 

FONTE: Redattore sociale (Wel/ Dire)




indietro