l’auto che si comanda a gesti... by Google

 

Si tratta di un brevetto ideato da Google, che con il suo reparto di Ricerca & Sviluppo sta lavorando ad modo alternativo di controllare i dispositivi di un’automobile macchina. L’idea nasce dall’esigenza di creare condizioni ottimali che garantiscano la sicurezza del guidatore il quale non dovrà più maneggiare pulsanti, manopole, radio ecc, mentre è alla guida.

Il sistema, simile a Kinect di Microsoft, sarebbe costitutito da alcuni sensori , che monitorizzano e registrano lo spazio in maniera tridimensionale, o su di uno scanner 3D, in grado poi di analizzare i movimenti del pilota e utilizzarli per regolare alcune funzioni della macchina: attento al contesto e alla posizione della mano ad esempio, si potrebbe abbassare la mano vicino al finestrino per aprirlo, e in base alla velocità del gesto determinerà quanto lo si vorrà aprire. Il sistema permetterebbe anche di sfruttare alcuni semplici comandi touch per controllare l’intero cruscotto. Per regolare l’aria condizionata basterà toccare una ventola con un dito , oppure coprendo con la mano una bocchetta dell’aria la si potrà chiudere. Inoltre si potrà alzare il volume della radio semplicemente mettendo la mano vicino all’orecchio.


Per ora è solo un brevetto che richiede ancora tempo ed esperimenti, chissà quale sarà il futuro!




indietro