Google premia scienziati in erba

 Google rinnova l'impegno per valorizzare progetti di scienziati in erba. 'Cambiare il mondo' è il motto della Google Science Fair 2014, rivolta a studenti tra 13 e 18 anni, invitati a mandare idee al colosso di Mountain View. Partner sono Virgin Galactic, Scientific American, Lego Education e National Geographic. L'anno scorso vinse il farmaco contro tutte le influenze di un ragazzo di 17 anni e tra i finalisti arrivarono anche studenti italiani.

 

Le domande vanno inoltrate entro il 12 maggio.

 

I vincitori saranno annunciati il 22 settembre a Mountain View. Chi si aggiudicherà il primo premio si unirà al Virgin Galactic Team presso la Stazione Spaziale in New Messico, partirà per un viaggio di dieci giorni nelle isole Galapagos sulla nave National Geographic Endeavour e avrà un abbonamento digitale alla rivista Scientific American per il proprio istituto scolastico. I vincitori della categoria per fascia di età, potranno scegliere se fare un tour dietro della fabbrica Lego a Billund, in Danimarca, o se vivere un’esperienza negli uffici di Google o National Geographic. 

 

Quest’anno saranno assegnati anche nuovi riconoscimenti: il Computer Science Award, per il progetto che si distinguera’ nel campo dell’informatica, e i Local Award Winners per coloro che cercheranno di risolvere un problema rilevante in un determinato territorio. 

 

Sito di googlesciencefair

 

LEGGILA IN ESPERANTO

 

FONTE:ansa.it




indietro