Anche nello sport la fedeltà ha un grande valore

Anche nel mondo dello sport praticato a livello professionale, in cui l’ego abbonda e la fedeltà a una squadra e ai suoi fan ha spesso vita breve, ci sono ancora quegli atleti – in questo caso calciatori – che rimangono nella stessa squadra per la maggior parte, se non tutta, la loro carriera.

 

Di seguito sono riportati 20 di questi calciatori che si classificano tra i più fedeli d’Europa, poichè sono quelli che hanno trascorso più tempo con la stessa squadra. Di alcuni di questi forse si è sentito parlare poco, ma senza dubbio tutti sono degli ottimi esempi, non solo per gli atleti, ma per tutte le persone, giovani e meno giovani.



I 20 calciatori più fedeli d’Europa

 

Paolo Maldini, AC Milan, 25 anni

Sander Boschker, FC Twente Enschede, 19 anni

Roar Strand, Rosenborg BK, 19 anni

Ryan Giggs, Manchester United, 19 anni

Jean-francois Douence, FC Libourne St. Seurin, 18 anni

Alon Harazi, Maccabi Haifa, 18 anni

Ladislav Pecko, Slovan Bratislava, 18 anni

Francesco Totti, AS Roma, 17 anni

Pedro Roma, Academica de Coimbra, 17 anni

Toni Huttunen, MyPa Anjalankoski, 17 anni

Gary Neville, Manchester United, 17 anni

Paul Scholes, Manchester United, 17 anni

Pavel Verbir, FK Teplice, 17 anni

Kim Daugaard, Brøndby IF, 16 anni

Steve Harper, Newcastle United, 16 anni

Oliver Glasner, SV Ried, 16 anni

Jussi Kuoppala, Tampere United, 16 anni

Pedro, Paços de Ferreira, 16 anni

Vladimir Maminov, Lokomotiv Moskva, 16 anni

Alessandro Del Piero, Juventus FC Torino, 16 anni

 

 

Tutti i dati forniti da: IMScouting.com




indietro